Conchiglioni con zucca, asparagi e pinoli

By 20 maggio 2016Ricette
Conchiglioni con zucca, asparagi e pinoli
Dosi per 4 persone
– 250 g di conchiglioni
– 300 g di zucca già pulita
– un bel mazzetto di asparagi selvatici
– 80 g di pinoli
– 2 grossi porri
– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
– 50 g di pecorino grattugiato
– Sale e pepe

– Pulite gli asparagi selvatici prelevando spezzettandoli fino alla parte tenera, eliminando quindi la parte legnosa
– In una capiente wok (per me Domo), appassite i porri tagliati a rondelle e gli asparagi nell’olio per alcuni minuti, poi addizionate la zucca, lasciate insaporire un paio di minuti quindi versate un bicchiere di acqua calda (meglio se brodo vegetale) e cuocete a fiamma dolce fino a che la zucca non sarà diventata tenera, se necessario aggiungete altra acqua calda (anche quella di cottura della pasta) oppure brodo vegetale. Verso fine cottura addizionate il formaggio e aggiustate di sale, mescolate bene.
– A parte, cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolate e ripassate i conchiglioni nella wok
– Servite caldo con pepe macinato a fresco se preferite

Note
– Per una preparazione più cremosa potrete aggiungere al sughetto di zucca uno o due cucchiai di panna da cucina

 

pubblicato da Natalia nel blog Fusilli a Tegamino